Broccolo

PERIODO DI COLTIVAZIONE: Luglio-Maggio

TECNICHE DI COLTIVAZIONE: Produzione integrata in pieno campo.

DESCRIZIONE: Il broccolo è una pianta erbacea, fa parte della specie del cavolo.

Originario dell’Italia meridionale, il suo nome fa riferimento alla forma di questo ortaggio, che ricorda un piccolo albero in miniatura. Il suo colore è prevalentemente verde, ma lo  possiamo trovare anche nella varietà violacea.

VANTAGGI PER LA SALUTE: Il Broccolo è un alimento che contiene vitamina C, vitamina A, potassio, magnesio, ferro e fosforo.
Interessante, inoltre, è il principio attivo “sulforafano”, noto per le sue proprietà antiossidanti, inibitrici dello sviluppo di forme tumorali e battericide.

USO IN CUCINA: Il Broccolo può essere consumato crudo, in pinzimonio, oppure può essere cotto; in questo caso è consigliato lasciarlo lievemente al dente, e consumarlo in insalata, oppure gratinato al forno con la besciamella. E’ inoltre impiegato per condire i primi piatti, saltato in padella e tagliato a pezzetti.